Coppia: scoprire altri piaceri



La sessuologia clinica non rappresenta una scienza autonoma, ma il termine delinea un'area interdisciplinare di incontro fra discipline diverse, in ambito medico e psicologico. La consulenza psicologica che mira all'esplorazione di problematiche sessuali viene svolta dalla figura del consulente sessuale che svolge la funzione di  integrazione tra vari tipi di intervento e mira ad orientare il paziente o la coppia spesso immersi in  varietà di proposte cliniche in campo sessuologico. Questo significa che una problematica sessuale spesso rappresenta una parte del problema, sia questo individuale, sia di coppia. Nell'ambito della consulenza sessuale è frequente riscontrare che alcune delle difficoltà che diverse coppie per periodi più o meno lunghi sperimentano nella loro vita sessuale possono essere individuate nella necessità di regolare le distanze con il partner. Ad un esame più attento spesso la coppia inizia a parlare meno della problematica sessuale e focalizza la sua attenzione su argomenti che riguardano il tempo che si trascorre assieme, gli aspetti che si condividono assieme e il livello di intimità, per andare poi a parlare delle differenti opinioni e sentimenti che si provano. La sessualità di alcune coppie si può esprimere attraverso l'eiaculazione precoce, la disfunzione erettile, a rappresentare spesso l'eccessiva distanza, la paura del contatto, la difficoltà nell'incontro intimo con il/la propria partner, ed in generale una distanza che rischia di far perdere ciò che un rapporto di coppia può offrire. Altre coppie si lamentano per la mancanza del desiderio, spesso sperimentato in un clima di distanza troppo ravvicinata che può creare disagio, ansia, e divenire soffocante.

Ritrovare tempo e spazio per attività alternative al/alla proprio/a partner permette di non focalizzare la propria attenzione solo sul proprio partner e consente di esplorare altri aspetti della vita in autonomia, e permette di introdurre nella coppia elementi di novità. Spesso si incontrano coppie che manifestano difficoltà nel desiderio sessuale o nel livello di eccitazione che ad un esame più attento riferiscono di non avere momenti nella giornata di cura di uno spazio personale, ma si dilettano ogni giorno nello stesso copione, dalla mattina alla sera. In queste coppie manca la novità, il variare, poter portare cose nuove nel rapporto. Ma quando ognuno dei partner ha un deserto attorno, spesso come esito della relazione che si è costruita assieme, come si può pensare di gustare un frutto succulento la sera quando si sta assieme?

Prendere le distanze può spaventare, ma rappresenta un momento fondamentale per fare il punto sulla relazione che si sta portando avanti con il proprio partner, e permette di valutare quale strada si è intrapresa, quale si è già fatta assieme, e quali possono essere le migliori strategie per affrontare i problemi che una vita di coppia inevitabilmente comporta.

Le coppie che soffrono di troppa vicinanza spesso sono composte da un partner che desidera allentare il legame e ritrovare uno spazio per sè. Nella consultazione sessuale spesso sono donne che non riescono a trovare una spiegazione al loro basso desiderio sessuale, martellate dai partner che frustrati nei loro bisogni sessuali le considerano come sbagliate, devianti dal copione sessuale di una coppia.
Spesso questi partner vivono sentimenti di abbandono, tristezza, gelosia, noia e solitudine quando le partners decidono di allentare il rapporto e dedicare un po' di tempo a sè stesse.

Coltivare interessi per sè quando si sta investendo troppo sull'esperienza di piacere derivante dalla vita a due può rappresentare un elemento utile a sè stessi e al partner. Alla base dell'allentare il legame è importante che ci sia la comprensione dello stato d'animo che motiva all'allontanamento e rassicurare il partner sulle intenzioni, mettendo in rilievo i vantaggi per entrambi.
[Leggi tutto...]


|
 
Return to top of page Copyright © 2010-2013 | E' espressamente vietato riprodurre e diffondere, integralmente o parzialmente, i contenuti di Sessuologia Cagliari Blog senza autorizzazione scritta dell’autore e senza citarne la fonte. Per richiedere l'autorizzazione consultare la sezione Informazioni e Contatti. Create by HackTutors